HOME / RICETTE / Risotto Carnaroli scampi e kiwi

Risotto Carnaroli scampi e kiwi

Chef Sabatino Nunziata - Show cooking “Vecchi 2002”, settembre 2016

Difficoltà:
Media
Portata:
Risotti
Cottura:
18 minuti
Dosi per:
1 Persona
Scarica il PDF:
Risotto carnaroli scampi e kiwi.pdf

Presentazione

Riso consigliato: Carnaroli

Stagione: Estate

Tipologia: Risotto, Primo piatto

RICETTA DI: Chef Sabatino Nunziata


Ingredienti

DOSI PER 1 PERSONA

Riso CARNAROLI 80 g
Brodo di scampi o crostacei 500 ml
(acqua, cipolle, carote, sedano,
pepe in grani, vino bianco,
prezzemolo, carapace di scampi)
Kiwi 30 gr
Scampi 50 gr


Olio d’oliva 30 ml
Burro 30gr
Grana padano 30 gr
Aglio 1 spicchio
Finocchietto selvatico q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.
Vino bianco 100 ml

Preparazione

Pulire gli scampi tenendo da parte gli scarti (testa e carapace) che serviranno per il brodo.
Tenere da parte 4 scampi per la decorazione e la restante parte tagliarla a pezzetti.

Pulire le verdure che, insieme agli scarti degli scampi, vino bianco, prezzemolo, pepe in grani andiamo a versare in una casseruola facendo bollire il tutto a fiamma bassa.
Tagliare i kiwi a dadi tenendone da parte 15 grammi che poi andremo a frullare.

In un tegame far brillare il riso mescolando con un cucchiaio di legno.
Sfumare con il vino bianco e continuare la cottura aggiungendo il brodo mescolando con un cucchiaio in legno.

Dopo 13 minuti di cottura aggiungere gli scampi tagliati.
Dopo 16 minuti aggiungere i kiwi tagliati precedentemente.
Dopo 18 minuti e quindi a cottura ultimata, mantecare con burro e grana padano.

Guarnire il risotto con i 4 scampi tenuti da parte dopo averli spadellati con aglio, olio e finocchietto selvatico.
Frullare il kiwi tenuto da parte e con l’aiuto di un sacco a poche disporlo sul risotto.

(In alternativa per la decorazione si possono utilizzare fette di kiwi tagliate con spessore di 2 mm ed essiccate in forno a 70 gradi per due ore.)