HOME / RICETTE / Crostata di Riso Carnaroli qualità extra con riduzione all'arancia

Crostata di Riso Carnaroli qualità extra con riduzione all'arancia

(Chef Sabatino Nunziata - Show cooking “Vecchi 2002”, 1 ottobre 2016)

Difficoltà:
Facile
Portata:
Dolci e Dessert
Cottura:
In forno per 45 minuti
Dosi per:
5 Persone
Scarica il PDF:
Crostata di Riso Carnaroli qualità extra con riduzione all'arancia.pdf

Presentazione

Riso consigliato: Carnaroli Qualità Extra

Stagione: Inverno

Tipologia: Dolce

RICETTA DI: Chef Sabatino Nunziata


Ingredienti

DOSI PER 5 PERSONE

Farina 150 g
Zucchero 60 g
Burro 75 g
Tuorli d’uovo 2
Scorza d’arancia grattugiata 1\2
Sale q.b. 

PER LA RIDUZIONE D’ARANCIA
Succo di arancia 1 arancia
Zucchero 100 g

 
PER IL RIPIENO
Riso Carnaroli 90 g
Latte 375 ml
Zucchero 40 g
Uovo 1
Burro 20 g
Rum 15 ml
Scorza d’arancia 1
 

Preparazione

PASTA FROLLA
Disporre su un banco da lavoro la farina a fontana, al centro montare burro e zucchero e la scorza grattugiata dell’arancia.
Una volta montato il burro, lo zucchero e gli aromi andiamo ad aggiungere le uova e iniziamo ad impastare fino a che l’impasto non risulti omogeneo.
Una volta finita la procedura per l’impasto lo avvolgiamo in una pellicola e lo facciamo riposa in frigo per un’ora.

RIPIENO
In una casseruola facciamo bollire il latte con il riso Carnaroli, la scorza di arancia e il burro.
Continuiamo a mescolare fino a che non avrà assorbito tutto il latte. Una volta assorbito tutto il latte e il riso risulta cotto, facciamo raffreddare in frigo con pellicola a contatto. Dopo che il composto si è raffreddato andiamo ad aggiungere l’uovo, lo zucchero e il Rum mescolando dall’alto verso il basso con un leccapentole.

PER LA SALSA ALL’ARANCIA
In un pentolino aggiungiamo il succo di un’arancia con lo zucchero e un cucchiaio di acqua e facciamo ridurre a fiamma lenta fino a che il liquido non si riduce.

Una volta ottenuti i tre composti, andiamo a stendere la pasta frolla in uno stampo precedentemente imburrato e infarinato, la buchiamo con la forchetta per evitare che si gonfi durante la cottura e la riempiamo con il composto di riso distribuendolo bene con una spatola.
Con la pasta frolla avanzata, andiamo a creare delle striscioline da mettere sulla crostata.

Inforniamo a 180° per 45 minuti.

Una volta cotta andiamo a servire una fetta di crostata con la salsa all’arancia e una spolverata di zucchero a velo.